Salta la navigazione
Landesregierung ‒ Autonome Provinz Bozen - Südtirol
Amministrazione
Provincia Bolzano
in lingua facile
Informationen in Leichter Sprache

Esenzione dal pagamento del ticket.

Davanti a un ospedale
Davanti a un ospedale.

Per ricevere i servizi sanitari bisogna pagare un contributo.
Un’altra parola per questo contributo è: ticket.
Le persone devono pagare questo contributo per esempio per fare degli esami in ospedale.
Gli esami in ospedale possono essere molto costosi.
Le persone non devono pagare tutto il costo degli esami.
Le persone devono pagare solo il ticket.
Il resto lo paga la Provincia di Bolzano.

Le persone pagano un ticket per esempio:


Alcune persone hanno l’esenzione dal pagamento del ticket.
Queste persone:
non devono pagare il ticket.
O devono pagare di meno.

Queste persone possono ricevere l’esenzione dal pagamento del ticket:

  • Persone anziane.
  • Persone con malattie gravi.
  • Persone con disabilità.
  • Persone in alcune situazioni particolari.
    Per esempio:
    donne incinte.
    O donatrici e donatori di sangue.
  • Persone che hanno pochi soldi.

Per fare le vaccinazioni obbligatorie le persone non devono pagare il ticket.
Vaccinazioni obbligatorie significa:
bambini e ragazzi devono fare queste vaccinazioni.

Lei ha bisogno di un certificato medico del Suo medico di famiglia.
Con questo certificato medico Lei può andare dal distretto sanitario.
Qui c’è una lista con tutti i distretti sanitari dell’Alto Adige.
Così poi i collaboratori del distretto sanitario possono scrivere nel computer:
Adesso Lei ha l’esenzione dal pagamento del ticket.

Lei ha pochi soldi?
Allora Lei può fare domanda per l’esenzione dal pagamento del ticket al Suo distretto sociale.
Qui c’è una lista con tutti i distretti sociali dell’Alto Adige.

Ha un’invalidità?
Allora Lei non deve pagare il ticket.
Qui Lei trova informazioni in lingua facile sull’invalidità civile.

 

Lei può chiedere informazioni sull’esenzione dal pagamento del ticket:

  • Ai distretti sanitari.
    Qui c’è la lista con tutti i distretti sanitari dell’Alto Adige.
  • Ai distretti sociali.
    Qui c’è la lista con i distretti sociali dell’Alto Adige.
  • Nelle farmacie.
  • E ai patronati.
    Qui c’è la lista con i patronati dell’Alto Adige.